Pubblicato il

Perrone: "Mensa, caso montato sul nulla"

CIVITAVECCHIA – «Come creare polemica sul nulla. Questo è quanto sta accadendo in questi giorni sul presunto “giallo sul servizio mensa scolastica”». Lo dichiara l’assessore alla Pubblica istruzione, Gioia Perrone, ricostruendola vicenda: «Sotto l’amministrazione Tidei la ditta All Foods Srl vince un appalto di 4 milioni di euro. La gara viene però giudicata irregolare ed il Comune si costituisce, in qualità di stazione appaltante, il 21 ottobre 2013 (prima dell’arrivo dell’amministrazione 5 Stelle). Sempre con queste vesti il Comune ha continuato la sua costituzione (obbligo di legge, a meno di non essere giudicato contumace). La gara suddetta da 4 milioni di euro è stata poi annullata, prima dal Tar poi dal Consiglio di Stato, definitivamente per irregolarità». La Perrone riferisce che l’attuale amministrazione, preso atto del procedimento della giustizia «ha provveduto ad emanare una nuova gara con regolare evidenza pubblica e a vincere è stata la ditta Serenissima Ristorazione Spa. Ovviamente tutto è disponibile sul sito del Comune come previsto da legge e in rispetto della trasparenza. Quindi non capiamo dove sarebbe il presunto giallo». E attacca chi starebbe tentando di «montare un caso sul nulla».

ULTIME NEWS