Pubblicato il

Giovani ed imprenditoria: al via "Botteghe artigiane"

CIVITAVECCHIA – Formare i giovani sui vari aspetti legati all’imprenditoria e renderli poi capaci di poter camminare con le proprie gambe nel mondo del lavoro, aggredendolo con professionalità ed innovazione. È questo l’obiettivo del progetto ‘‘Botteghe artigiane’’ partito ufficialmente questa mattina. L’iniziativa è stata fortemente voluta dall’assessore al Commercio Enzo D’Antò, con la collaborazione di Inail, Inps e Cna che, attraverso i propri funzionari, si sono messi a disposizione per impartire lezioni ai ragazzi che hanno aderito al progetto. «Perché la prima fase – ha spiegato D’Antò – è teorica, con nozioni sulla creazione di un’impresa artigiana. I ragazzi saranno poi ipiegati in aziende artigiane locali, per vedere da vicino come funziona il mondo dell’imprenditoria. Non si tratta del solito apprendistato: l’obiettivo infatti è la crescita sia dei giovani che delle aziende stesse, dove loro potranno portare innovazione».

ULTIME NEWS