Pubblicato il

Tolfa, ok del consiglio al regolamento volontari della Polizia municipale

TOLFA – Il Consiglio comunale di Tolfa ha approvato la costituzione della sezione speciale dei Volontari della Polizia Municipale del Comune, che ha per oggetto lo svolgimento di funzioni di vigilanza, di dissuasione e di prevenzione relativamente a comportamenti atti a turbare la qualità e la serenità della vita della città di Tolfa e su tutto il territorio della municipalità. L’attività è svolta in collaborazione con la Polizia Municipale e sotto la diretta responsabilità del suo Comandante o del Responsabile del Servizio o in caso di vacanza dal Sindaco. La sezione speciale dei Volontari della Polizia Municipale di Tolfa, formata da personale volontario, nell’ambito della normativa generale e nel rispetto dello Statuto comunale nonché dei Regolamenti comunali, collaborerà a titolo gratuito con la Polizia Municipale. Potranno far parte dei Volontari della polizia Municipale i cittadini di maggiore età residenti nel Comune di Tolfa, in possesso dei requisiti residenza nel Comune di Tolfa, età superiore ad anni 18, godimento dei diritti civili e politici, idoneità psico-fisica allo svolgimento dell’incarico e diploma di scuola media di I°  grado. La domanda per entrare a far parte dei Volontari della polizia Municipale, deve essere indirizzata al Sindaco e sarà vagliata da una commissione presieduta dal Comandante del Corpo della Polizia Municipale di Tolfa e composta da esperti. Le nuove figure sono state pensate soprattutto per supportare il personale della Polizia Municipale su vigilanza del traffico dipendente dal funzionamento delle scuole pubbliche, corretto uso dei parchi e giardini pubblici da parte dell’utenza, corretto comportamento dei pedoni e dei conducenti di cicli e motocicli, con particolare riferimento alle aree pedonali ed ai marciapiedi, vigilanza e corretto utilizzo delle attrezzature pubbliche ed attività operativa in supporto ai servizi della Polizia Municipale.

 

ULTIME NEWS