Pubblicato il

Al teatro Buonarroti opionioni a confronto sui cambiamenti climatici

CIVITAVECCHIA – Il clima sta cambiando? Qual è il ruolo dell’uomo? Cosa bisognerebbe fare per combattere i cambiamenti climatici? Questa ed altre domande, di estrema attualità, potranno trovare risposta sabato 22 novembre alle 89 presso il Teatro Buonarroti di Civitavecchia, dove si terrà un convegno dal titolo “Cambiamenti climatici – opinioni a confronto”, organizzato dal Lions club Civitavecchia Santa Marinella Host, il Leo club Civitavecchia Santa Marinella Host, in collaborazione con l’Associazione Meteoreport.net e con il patrocinio dell’Autorità portuale.
L’evento sarà articolato in due fasi: inizialmente interverranno esperti di livello internazionale, ben noti nel mondo accademico e tra gli addetti ai lavori, guidati dal meteorologo della Rai Guido Guidi in veste di moderatore. La tematica dei cambiamenti climatici verrà affrontata sotto vari aspetti: il Dott. Massimiliano Pasqui (CNR) parlerà della differenza tra variabilità meteorologica e variabilità climatica, il dott. Teodoro Georgiadis (CNR) affronterà il tema dell’influenza dell’urbanizzazione sul clima locale, il dott. Carlo Cacciamani, Direttore dell’ARPA Emilia Romagna, tratterà dei cambiamenti climatici su scala globale e locale ed infine, ma non certo per importanza, interverrà il Prof. Luigi Mariani per un approfondimento sulla nutrizione carbonica delle piante. Dopo gli interventi, il pubblico avrà un ampio spazio per interagire, sia con i relatori, sia con altri ospiti d’eccezione presenti in sala, in quello che si profila essere un avvincente talk-show. L’evento sarà inoltre impreziosito di interessanti e stimolanti contenuti multimediali, che daranno alla mattinata un tocco di vivacità.
Essendo un evento aperto al pubblico, le varie tematiche affrontate dai sopracitati esperti saranno esposte con estrema chiarezza e semplicità, così da poter esser recepite da un pubblico eterogeneo per età e per formazione, senza inficiare tuttavia lo spessore scientifico dei temi.
Siamo certi che al termine di questo incontro, unico nel suo genere, i presenti usciranno dalla sala con molte conoscenze in più su questa tematica così importante ed attuale.

ULTIME NEWS