Pubblicato il

Al teatro Claudio arriva la comicità di Alfiero Alfieri

TOLFA. L’attore romano torna in collina con ‘‘Nun ce so’ più li giovani de ‘na vorta’’

TOLFA. L’attore romano torna in collina con ‘‘Nun ce so’ più li giovani de ‘na vorta’’

TOLFA – Torna in collina l’esilarante comicità di Alfiero Alfieri. Lo storico attore romano si esibirà oggi alle 17 e alle 21 con il suo nuovo spettacolo ‘‘Nun ce so’ più li giovani de ‘na vorta’’, la storia di una famiglia romana che ai tempi della 2° guerra mondiale, si trasferisce a Napoli in cerca di fortuna. Al momento del loro arrivo ne succedono delle belle: gags, situazioni esilaranti, trovate comiche con i personaggi caricati all’ inverosimile. Un grandissimo Alfiero Alfieri, il protagonista, nelle vesti di un padre giocoforza impaurito e tentennante, alle prese con l’ultimo dei guappi napoletani che così come nella migliore tradizione comica, pasticcione e vanaglorioso. L’opera è stata definita dai giornali come “un modo nuovo e diverso di raccontare le atrocità della guerra” ed è magistralmente condotta da Alfieri, uno degli ultimi attori viventi che con i suoi 55 anni di attività teatrale, di cui 15 passati al fianco del grande Aldo Fabrizi, rappresenta l’esponente di una generazione irrepetibile di attori comici del teatro dialettale romano. Il cast che affiancherà Alfieri è di elevato spessore artistico. Dedicata a tutte le tipologie di pubblico, l’opera è scritta con linguaggio fruibile e schietto. Biglietto a 15,00 intero, 12,00 ridotto, 10,00 per gli anziani.

ULTIME NEWS