Pubblicato il

"Un passaggio interlocutorio"

"Un passaggio interlocutorio"

Il sindaco Cozzolino commenta l'ordinanza del Tar del Lazio sul ricorso presentato da Grasso

CIVITAVECCHIA – «Il dispositivo di ordinanza di oggi è un passaggio interlocutorio che non decreta vinti nè vincitori. Semplicemente la giustizia si è presa dell’altro tempo per valutare, nell’interesse pubblico, la certezza del risultato elettorale». Questo il commento del sindaco Antonio Cozzolino. «Si è decisa una verificazione più approfondita per fugare definitivamente ogni dubbio. Mentre la giustizia fa il suo corso, che rispettiamo appieno – ha aggiunto – rimango con forza e grande convinzione Sindaco di questa città che amo, con una maggioranza granitica che mai si era vista prima a Civitavecchia. L’iter burocratico è ancora lungo e a prescindere dalla decisione che verrà presa siamo convinti di poter fare tanto per cambiare la città, sia nei fatti che nella mentalità. Il percorso è iniziato da appena 6 mesi ed il cambiamento di mentalità politica è già evidente: sarà ancora più evidente fra 5 anni quando avremo realizzato il nostro programma elettorale e trasformato la città in un luogo accogliente e piacevole da vivere per i nostri concittadini e le loro famiglie».

ULTIME NEWS