Pubblicato il

Tvs, lavoratori in presidio a Roma

Tvs, lavoratori in presidio a Roma

Manifestazione sotto il Ministero dell'Ambiente in concomitanza con la conferenza dei servizi sull'Aia per Vado Ligure

CIVITAVECCHIA – Anche i lavoratori Tirreno Power di Civitavecchia, insieme ai colleghi di Napoli e Vado Ligure, sono a Roma, al presidio sotto il Ministero dell’Ambiente. Da Civitavecchia sono partiti oltre 40 lavotatori con le insegne sindacali di Uil Uiltec, Cisl Flaei, e Cgil Filctem. “Obiettivo – hanno spiegato – è il rilascio dell’Aia per Vado indispensabile per la sopravvivenza dell’azienda”. Ma dal Ministero è arrivato un altro rinvio, come accaduto già la scorsa settimana; questa volta al 2 dicembre prossimo. “Il motivo – hanno spiegato i lavoratori – è stato la mancanza del ministero della Salute nella conferenza dei servizi”. Rabbia tra i lavoratori e i sindacati degli elettrici di Civitavecchia,  Napoli e Vado per questo ulteriore rinvio

ULTIME NEWS