Pubblicato il

Tvn:"Civitavecchia In MoVimento" unanimità sulla mozione

CIVITAVECCHIA – “Saremo presenti in quei giorni a Montecitorio e invitiamo la cittadinanza a partecipare”. L’associazione “Civitavecchia In MoVimento” chiede l’unanimità della mozione per il riesame dell’Autorizzazione Integrata dell’impianto a carbone di Tvn, presentata dalla deputata del Movimento CinqueStelle Marta Grande, che verrà discussa alla Camera venerdì.

Un’occasione importante per far percepire alle massime istituzioni  lo stato di preoccupazione a causa degli altissimi livelli di inquinamento ormai raggiunti s Civitavecchia strettamente legati ad un tasso di mortalità tumorale  fuori dalla norma.
“Dal giorno in cui l’ex sindaco Tidei- spiegano gli attivisti del movimento- prese parte alla incriminata conferenza dei servizi ad oggi tuttavia alcune istituzioni si sono già espresse in contrasto con quanto espresso dall’AIA. Oltre al ricorso accettato dal Tar del Lazio, parere contrario su alcuni nodi è arrivato anche dal Consiglio Regionale del Lazio che ha approvato una mozione sempre targata M5S presentata dal nostro portavoce in Regione Devid Porrello ribadendo la necessità di utilizzare un carbone molto meno inquinante di quello consentito attualmente a TVN, con tenore di zolfo dello 0,3% in luogo dell’1% previsto dall’AIA. Nel mese di Marzo l’AIA di Torrevaldaliga Nord compirà due anni, tanti quanto gli anni passati dall’onorevole Marietta Tidei in parlamento tra le fila della maggioranza: di tempo per studiare l’argomento ne ha avuto e nella posizione in cui si trova non ha bisogno di far passare altro tempo per presentare un’altra mozione da calendarizzare nell’anno del mai. Ci sarà soltanto bisogno di coerenza, dimostrando nei fatti ciò che si dice a parole, ponendo come unico obiettivo la tutela della salute dei cittadini”.

ULTIME NEWS