Pubblicato il

Notte bianca al liceo classico

L’istituto IIS Cardarelli di Tarquinia aderisce alla manifestazione nazionale del 16 gennaio

L’istituto IIS Cardarelli di Tarquinia aderisce alla manifestazione nazionale del 16 gennaio

TARQUINIA – Il liceo classico dell’IIS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia aderisce il 16 gennaio all’iniziativa “Notte Nazionale del Liceo Classico”, una “notte bianca” di eventi che si svolgeranno in contemporanea in tutta Italia per promuovere la cultura classica nelle sue infinite declinazioni. L’idea viene dalla Sicilia, dal liceo classico “Gulli e Pennisi” di Acireale, in provincia di Catania. All’evento, che si svolgerà in contemporanea dalle ore 18 alle ore 24, hanno aderito oltre 100 licei classici della Penisola, ma – come dicono gli organizzatori, sommersi da una valanga inaspettata di adesioni – un conteggio definitivo si potrà fare solo ex post. Fondamentale per la diffusione dell’iniziativa è stato il tam tam sul web e in particolare su facebook, strumenti sempre più utilizzati da studenti e docenti per le attività didattiche. Nel corso delle sei ore dell’evento, che si terrà presso l’aula magna, si darà l’opportunità agli studenti e ai professori di esibirsi in varie performance: dal teatro, alla musica, alle letture di autori classici, al dibattito, allo scherzo, alla riflessione, alle coreografie di danze, all’allestimento di degustazioni. Un programma più dettagliato si può trovare in facebook “Notte nazionale del liceo classico – Tarquinia”. «La conclusione – spiegano i professori Marco Ubaldelli e Gianluca Caramella, docenti di greco e latino a Tarquinia – sarà comune per tutti gli indirizzi classici della penisola: sarà letto in contemporanea, in greco e in traduzione italiana, il celeberrimo Notturno di Alcmane, lirico greco del VII sec. a. C., un testo suggestivo, degno suggello di una notte magica».
 

ULTIME NEWS