Pubblicato il

Il luminol rileva tracce di sangue

Il luminol rileva tracce di sangue

I carabinieri specializzati del gruppo Ostia nell'appartamento al civico 151 dove la notte della Vigilia è stata trovata senza vita una donna. Trovate diverse tracce di sangue

CIVITAVECCHIA – Sono stati al lavoro per tutta la mattina i carabinieri specializzati del gruppo Ostia, impegnati in un sopralluogo nell’appartamento di via Terme di Traiano 151 dove, la notte della Vigilia di natale, è stata trovata senza vita una donna di 77 anni. I militari, con l’ausilio anche del luminol, si sono messi alla ricerca di tracce di sangue e comunque di indizi significativi per dare risposte concrete al giallo attorno alla morte della donna. E avrebbero trovato proprio diverse tracce di sangue, tutte sottoposte ora all’attenzione del magistrato che sta coordinando le indagini. Al momento il figlio della donna, 37enne, è l’unico indagato; per lui l’accusa è di omicidio volontario. L’uomo abitava con la mamma e al momento è ospite a casa di uno zio, con l’appartamento posto ancora sotto sequestro dalla magistratura. Occorrerà poi attendere, probabilmente a fine mese, i risultati dell’esame autoptico che, insieme alle risultanze dei sopralluoghi eseguiti dai carabinieri all’interno della villetta, andranno a completare il quadro, aiutando gli inquirenti nelle delicate indagini. Quello di oggi, comunque, è stato l’ultimo sopralluogo programmato da parte dei militare. Potrebbe quindi essere vicina la soluzione del caso.

ULTIME NEWS