Pubblicato il

All'oratorio si impara giocando

CIVITAVECCHIA – L’oratorio salesiano dell’istituto Fma Santa Sofia di Civitavecchia si rinnova grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia.
Una delle stanze della struttura di via San Giovanni Bosco, utilizzata soprattutto per laboratori ed oratorio pomeridiano, è stata infatti dotata di tanti giochi, ma anche di tavoli, sedie ed un armadietto completamente colorati per rallegrare l’atmosfera e dare la possibilità ai bambini della scuola, ma  non soltanto, di poter usufruire dell’oratorio per le attività ludiche, oppure ancora per i corsi pomeridiani di chitarra e di inglese. «Grazie al prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia  – ha spiegato suor Lucia Zarini, responsabile del progetto e direttrice dell’istituto – ora l’oratorio potrà essere ancora di più un momento di condivisione, divertimento, con la stanza che potrà essere utilizzata per le diverse attività in programma, rivolte non soltanto ai nostri bambini ma a chiunque voglia trascorrere un po’ di tempo all’oratorio».
Soddisfatto anche l’avvocato Vincenzo Cacciaglia della Fondazione Cariciv che ha sottolineato come le attività ludiche siano sempre più importanti, proprio come l’attività didattica “tradizionale”, perché «anche attraverso il gioco – ha spiegato l’avvocato Cacciaglia – i bambini possono apprendere, ma divertendosi. E sicuramente questo sarà loro molto utile nella vita e anche nel proseguimento degli studi».

ULTIME NEWS