Pubblicato il

Iis Calamatta, tra inglese ed orientamento

CIVITAVECCHIA – Nei giorni scorsi 150 studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “L.Calamatta” hanno partecipato a laboratori interattivi d’inglese gli “English Clil-Based Workshops”. I laboratori sono stati organizzati e coordinati, a titolo gratuito, dalla Acle, l’associazione Culturale Linguistica Educational, ente non a scopo di lucro, accreditato dal Miur per la formazione dei docenti.
La metodologia dei laboratori Acle è basata sull’insegnamento e sull’acquisizione della lingua attraverso un approccio  umanistico-affettivo: l’approccio Real, Rational Emotional Affective Learning. Attraverso il coinvolgimento fisico ed emotivo degli studenti si promuovono le reali potenzialità dei ragazzi.
I laboratori, inoltre, inglobano l’approccio Clil che prevede l’utilizzo della lingua inglese attraverso attività significative in situazioni reali.
Gli English Clil-Based workshop sono laboratori didattici graduati e differenziati per argomenti di specifico interesse quali cinema, fotografia, teatro, musica, letteratura, arte e Team Dynamics.
I workshop si sono svolti in orario curriculare, tenuti da trainee tutors, docenti madrelingua inglese formati dall’Acle e hanno suscitato entusiasmo tra gli studenti e i docenti. “L’esperienza – sostiene la dirigente scolastica Emanuela Fanelli – ha offerto ai nostri studenti la possibilità di favorire l’espressione e la comunicazione in lingua inglese in contesti stimolanti. Gli alunni sono stati guidati a sperimentare le proprie abilità e conoscenze, parlando ed interagendo su argomenti motivanti, legati ai loro interessi e alla loro realtà personale e culturale. Un modo di fare scuola che intende sempre più legarsi alle reali motivazioni e alle personali attitudini dei nostri studenti. Tali iniziative s’inquadrano nell’obiettivo più ampio di offrire basi solide di lingua inglese ai nostri studenti, consapevoli del fatto che una conoscenza appropriata di Inglese Comunicativo e di Inglese Tecnico non può che favorire l’accesso nel mondo del lavoro”. La dirigente ringrazia i docenti di Inglese che, grazie alla loro formazione e alle loro relazioni professionali, hanno permesso la realizzazione dei laboratori e ricorda che domani, dalle  9,30 alle ore 12,30, l’Istituto Calamatta sarà aperto a famiglie e studenti per illustrare l’offerta formativa e presentare le proprie strutture.

ULTIME NEWS