Pubblicato il

Ospedale San Paolo, Tac di nuovo operativa

Disagi ridotti al minimo, lunedì prossimo la ditta dovrebbe risolvere definitivamente il problema. Recuperi per prestazioni sospese

Disagi ridotti al minimo, lunedì prossimo la ditta dovrebbe risolvere definitivamente il problema. Recuperi per prestazioni sospese

CIVITAVECCHIA- Assolutamente in via di risoluzione il problema legato ai guasti della apparecchiatura per la T.A.C. che il 27 gennaio scorso avevano provocati intoppi e disagi. L’Asl Roma F comunica che le prestazioni sospese in data 27 erano 18 e nei recuperi effettuati risultano 5 prestazioni revocate dagli stessi utenti e 13 prestazioni già ricollocate, come specificato, a domani sabato 31.

Lunedì prossimo, inoltre, la ditta incaricata di risolvere definitivamente il problema ormai ricorrente, effettuerà il sopralluogo tecnico per l’installazione dell’UPS, (il dispositivo che coprirà le improvvise cadute di rete elettrica alla base dei ripetuti black out della TAC), istallazione che dovrebbe avvenire appunto nel giro di pochi giorni.
La Direzione aziendale, scusandosi per quanto accaduto, vuole precisare che l’imprevedibilità del guasto tecnico è stata compensata da una pronta risposta dei servizi competenti, in un’ottica di estrema attenzione ai bisogni di salute dei cittadini, che è poi la linea guida sulla quale si sta imperniando tutta l’opera di riqualificazione delle attività di sanità pubblica dell’Azienda nell’Ospedale e nel territorio.
 

ULTIME NEWS