Pubblicato il

Anche l'amministrazione alla "Marcia della luce"

Fiorentini del Pd: "Rispetto per i volontari di 048"

Fiorentini del Pd: "Rispetto per i volontari di 048"

CIVITAVECCHIA – Si è svolta ieri la Marcia della Luce, organizzata dal comitato Piazza 048. All’iniziativa hanno partecipato diversi esponenti dell’amministrazione comunale, tra cui il sindaco Cozzolino, gli assessori D’Antò e Manuedda, i consiglieri comunali Fortunato, Barbani, Manunta, Rolando La Rosa e Menditto. “Le iniziative che nascono spontanee dai cittadini sono sempre molto importanti – ha commentato Barbani – e devono essere tenute in alta considerazione dall’amministrazione comunale. Il comitato Piazza 048 sta organizzando una serie di incontri affinché oltre alla protesta sulle attuali condizioni di inquinamento del territorio ci siano anche una serie di proposte fattive e collaboratrici volte al miglioramento dell’ambiente in cui noi tutti viviamo. Da parte nostra non possiamo che compiacerci del fatto che sempre più civitavecchiesi scendano in campo per partecipare attivamente alla vita del proprio territorio e ci siamo già impegnati come amministrazione ad ascoltare con estrema attenzione tutte le proposte che ci verranno fatte. Il Movimento 5 Stelle ha come suo valore basilare partecipazione e condivisione e le iniziative organizzate dal Comitato Piazza 048 mi sembra che vadano positivamente in questa direzione”.
È stato poi Roberto Fiorentini, membro della segreteria Pd che, pur non condividendo la proposta di intitolare una piazza ad un codice di esenzione Asl, ha commentato positivamente la manifestazione di ieri. “Alcune centinaia di persone, sfidando vento e freddo – ha sottolineato – hanno sfilato in una composta e commossa fiaccolata, culminata con la deposizione delle “fiammelle”, sulla spiaggia della Marina. L’impegno dei volontari di questo gruppo, nato su Facebook ma presto uscito dal virtuale, merita grande rispetto, considerazione ed appoggio. In particolare, mi sembra molto apprezzabile l’approccio, sensibile e solidale, mostrato nei confronti dei numerosi nostri concittadini colpiti da gravi patologie tumorali e l’impegno dichiarato di approfondire, con gruppi di studio e di
lavoro, le tematiche delle varie fonti di inquinamento che colpiscono Civitavecchia. Gli amici di Piazza 048 stanno dando dimostrazione che è possibile unire, su temi come questi, persone di diversa estrazione politica, tenendo fuori dal loro lavoro, tentazioni e tentativi di strumentalizzare la loro iniziativa. Per questo – ha concluso – li ringrazio e gli invio l’incoraggiamento ed il sostegno, anche a nome della forza politica che rappresento”.

ULTIME NEWS