Pubblicato il

Nuovo open day al Baccelli

CIVITAVECCHIA – Nuova giornata dedicata all’Open Day all’Istituto Tecnico Economico “Guido Baccelli”.  Lo storico istituto di Via Leopoli, domani 3 febbraio dalle 16 alle 18, apre le porte agli studenti delle scuole medie e alle loro famiglie. “Il dirigente scolastico e i docenti saranno a disposizione per fornire tutte le informazioni utili per una scelta consapevole della scuola superiore – hanno spiegato dall’istituto – e sottolineare l’importanza e i vantaggi di un diploma tecnico economico che offre la possibilità al termine degli studi di scegliere se entrare nel mondo del lavoro con un diploma spendibile oppure continuare con gli studi universitari. L’offerta formativa del Baccelli è un’offerta all’avanguardia, basata sullo studio dell’economia, delle lingue (inglese,francese e spagnolo) e  dell’informatica con gli studenti che avranno una grande possibilità: quella di scegliere immediatamente oppure con maggior consapevolezza solo dopo un  biennio comune (Amministrazione, Finanza e Marketing ) tra ben tre indirizzi: Sistemi Informativi Aziendali, Relazioni Internazionali per il Marketing, Amministrazione Finanza e Marketing. Molte le attività proposte – hanno aggiunto – il Baccelli è uno dei pochissimi Test Center Aica presenti sul territorio per il conseguimento della patente informatica europea per il computer che gli studenti interni possono ottenere sostenendo gli esami in sede, inoltre l’istituto di via Leopoli con il progetto Erica (oggi Relazioni Internazionali) è stata la prima scuola cittadina ad introdurre lo studio curriculare delle tre lingue e da anni è sede d’esame per le certificazioni linguistiche di francese (Delf) di inglese ( Ket , Pet  First ) e spagnolo (Dele) e nell’anno 2014 è stata scelta dall’istituto Cervantes  come sede unica d’esame per tutte le scuole medie e superiori del comprensorio. Inoltre dal 2011 gli studenti dell’indirizzo Relazioni Internazionali gestiscono  il Punto d’informazioni Turistiche al Viale Garibaldi: una vera e propria palestra per allenare le proprie conoscenze linguistiche tenuto conto delle decine di migliaia di turisti e crocieristi  che si sono rivolti agli studenti per avere informazioni. Ancora tante altre attività come l’alternanza scuola lavoro presso aziende private e   importanti istituzioni pubbliche come il Tribunale e il Comune, le visite aziendali presso aziende di primaria importanza come la Bawer spa, Fiat Chrysler Auto, Molinari Spa, gli stage linguistici in Gran Bretagna – hanno concluso – Spagna e Francia, l’adesione al Progetto Ponte della Sapienza Università di Roma, i Workshop presso la Banca Centrale Europea  a Francoforte e presso Bankitalia a Roma, l’adesione, tra i primissimi in Italia, al progetto delle Imprese Formative Simulate”.

ULTIME NEWS