Pubblicato il

Furto sventato da un poliziotto

Furto sventato da un poliziotto

Quattro ladri si sono dati alla fuga lasciando un'auto intestata ad un pluripregiudicato

CIVITAVECCHIA – Ancora un furto sventato dalla Polizia, che ha incrementato i controlli in città allo scopo di prevenire la commissione di reati. Questa volta è stato provvi- denziale l’intervento in via Achille Montanucci di un agente libero dal servizio, che intorno alle 18,30 ha notato la presenza di quattro individui sospetti, fermi a bordo di un’autovettura. Due degli occupanti del veicolo sono scesi e dopo essersi accertati di non essere visti, hanno provato a forzare il portone di una palazzina. Il poliziotto, che aveva già avvertito il 113, si è avvicinato per intervenire, ma i quattro, ormai scoperti, si sono dati alla fuga. L’arrivo tempestivo della volante ha contribuito a guastare la festa ai ladri, che a quel punto, per sfuggire alla cattura, hanno abbandonato l’auto e si sono allontanati a piedi. A bordo del veicolo, intestato a un pluripregiudicato romano, sono stati rinvenuti arnesi atti allo scasso. La macchina è stata sequestrata, dell’intestatario al momento non vi è nessuna traccia. E ci si chiede come mai i trasfertisti del furto riescano sempre ad individuare l’appartamento giusto, con i proprietari fuori casa, come in questo caso. Forse è arrivata l’ora di torchiare i pregiudicati locali con reati specifici alle spalle. Perché da Roma non si viene a caso. E perché non è escluso che i basisti siano civitavecchiesi.

ULTIME NEWS