Pubblicato il

Oltre 2mila euro per le arance della salute

CIVITAVECCHIA – Il 31 gennaio si è svolta anche a Civitavecchia la raccolta fondi organizzata dall’Airc per sostenere la ricerca. Sono state vendute presso il centro commerciale la Scaglia e il supermercato Conad il mare le ormai famose reticelle delle “arance della salute”, insieme a barattoli di miele e marmellata rigorosamentee biologici. Sono stati raccolti in tutto 2.311,50 euro. “L’Airc si è già complimentata per il risultato raggiunto – ha spiegato il responsabile locale Angelo Lucignani – anche in considerazione del fatto che molte altre piazze italiane, forse per via della crisi, hanno distribuito un numero sensibilmente inferiore rispetto agli anni scorsi di arance, miele e marmellata. A Civitavecchia l’offerta delle arance della salute è stata resa possibile grazie ai volontari dell’Adamo onlus, componenti del noto gruppo denominato piazza 048 nonché tante altre persone che si sono offerte volontarie dopo il tam tam mediatico. Un ringraziamento va a tutti i volontari che hanno partecipato all’iniziativa fin dalle 7 del mattino di sabato 31 gennaio e naturalmente a tutte le persone che si sono avvicinate ai punti di raccolta offrendo il loro contributo e iscrivendosi come soci all’Airc: oltre 200 le persone che hanno fornito il proprio nominativo”.

ULTIME NEWS