Pubblicato il

Palazzo del Pincio: Un fondo perduto per abbattimento di barriere architettoniche

CIVITAVECCHHIA- Un finanziamento a tutti coloro che intendono migliorare o realizzare immobili finalizzati all’eliminazione delle barriere architettoinche. E’ stato pubblicato oggi sul sito internet istituzionale del comune, ai sensi della legge 9/1/1989 n. 13 l’avviso pubblico finalizzato alla concessione di contributi a fondo perduto per  opere finalizzate al superamento ed alla eliminazione delle barriere architettoniche in immobili privati già esistenti, ove risiedano portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti. L’istanza, in bollo, da presentare contenente la descrizione anche sommaria delle opere, nonché la spesa prevista, deve essere corredata dalla seguente documentazione: certificato medico, in carta libera, attestante l’handicap; dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà dalla quale risultino l’ubicazione dell’immobile ove risiede il richiedente e su cui si vuole intervenire, nonché le difficoltà di accesso; Preventivo di spesa relativo ai lavori che si intendono realizzare; eventuale certificazione della ASL, attestante il riconoscimento della invalidità. I moduli per la presentazione delle domande sono a disposizione presso l’Ufficio Servizi Sociali, sito in Via Cesare Battisti n. 14, e potranno essere ritirati nei giorni di Martedì e Giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00. Le istanze devono essere presentate presso l’Ufficio del Protocollo Generale del Comune entro e non oltre il termine del 1 marzo 2015

ULTIME NEWS