Pubblicato il

L’Atletico Ladispoli non va oltre il pari e mister Borrelli s’infuria

JUNIORES PROVINCIALI

JUNIORES PROVINCIALI

Forte rammarico in casa Atletico Ladispoli per la prestazione della Juniores provinciale, che impatta 2-2 sul campo della San Pio X. «Una  squadra senza anima – esordisce mister Ernesto Borrelli – che pareggia contro un avversario scarso, costretta a rimontare. Non riesco a capire cosa abbiano in testa i miei ragazzi – prosegue Borrelli – ne ho parlato anche con il presidente Nicolini; faremo delle scelte per il futuro, tenendo solo i ragazzi che hanno voglia di emergere». A far traboccare il vaso la prestazione di sabato scorso in quel di Civitavecchia, quando la squadra non ha minimamente tirato fuori quel carattere e personalità che nelle scorse settimane le aveva permesso di affermarsi anche sulla capolista, la Totti Soccer School. «Tra primo e secondo tempo li ho letteralmente strigliati – prosegue Borrelli – volevo avere molto di più, non posso accettare che ci siano elementi che danno l’anima e altri che camminano invece di correre. Non bastano elementi come Piazzi o Testa, quest’ultimo in particolare su punizione ha regalato il pareggio alla squadra.  È un mese che buttiamo punti, siamo quarti quando potremmo essere primi».

ULTIME NEWS