Pubblicato il

Casette di legno: via libera al trasferimento

Casette di legno: via libera al trasferimento

MERCATO. Le superfetazioni in circa 15 giorni saranno a piazza XXIV Maggio. La Giunta ha dato l’ok all’operazione. Spostamento a carico del Comune: stanziati 30 mila euro. In questi giorni verranno disegnati i nuovi stalli. Attesa per i risultati della perizia sull’ittico

CIVITAVECCHIA – Via libera della Giunta al trasferimento su piazza XXIV Maggio (dove erano i container di San Lorenzo) delle casette di legno che ospitano gli operatori delle cosiddette superfetazioni. Da quando l’ortofrutta è stata spostata e San Lorenzo è tornato alle postazioni originarie, nonostante i nuemerosi problemi ancora da risolvere, le superfetazioni sono rimaste sulla trincea ferroviaria, lato corso Centocelle, isolate dal resto del mercato. Il risultato, infatti, è stato quello di avere, in questi mesi, settoria cnora più distanti l’uno dall’altro, a dispetto della tanto decantata unificazione. E così ci si avvia ad un nuovo trasferimento temporaneo delle casette di legno, con le operazioni che dovrebbero concludersi nell’arco di 15 giorni. «La Giunta – ha spiegato l’assessore D’Antò – ha dato di fatto esecuzione a quanto accordato nell’ultima riunione con gli stessi operatori, confermando anche il posizionamento concordato proprio con i commercianti». Si procederà quindi al disegno degli stalli per le 8 casette, con due operatori che hanno scelto invece di tornare attorno al vecchio ittico – dove adesso sembra si possa stare, tanto che verranno disegnate anche in questo caso le postazioni – alla corrente elettrica e all’acqua. Stalli anche, sulla trincea, per gli operatori del mercoledì. Il trasferimento delle casette sarà a acarico del Comune che ha stanziato 30 mila euro; nei prossimi giorni saranno valutati i preventivi delle diverse ditte. Intanto, dopo il 15 febbraio, si attende il risultato della perizia per l’ittico.

ULTIME NEWS