Pubblicato il

A Tolfa una mostra dedicata al filosofo Lucio Colletti

Taglio del nastro sabato 7 febbraio alle 17  presso il Museo Civico

Taglio del nastro sabato 7 febbraio alle 17  presso il Museo Civico

TOLFA – “Lucio Colletti, il cammino di un filosofo contemporaneo”, è una mostra itinerante che raccoglie in sé i momenti più importanti della vita del filosofo, sia dal punto di vista dei testi della Sua formazione, sia della Sua vita privata. L’esposizione fa tappa al Museo civico di Tolfa: il taglio del nastro è in programma per sabato 7 febbraio alle ore 17, alla presenza della moglie Fauzia Gavioli Colletti, del Porf. Carlo Monaco dell’Università di Bologna, del Sindaco Luigi Landi e dell’Assessore alla Cultura Cristiano Dionisi. La mostra è nata negli anni scorsi su iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con il Centro Studi Lucio Colletti, con l’intento di ricordare il filosofo attraverso i libri della Sua biblioteca. Per questo motivo sono stati raccolti i libri che hanno accompagnato Lucio Colletti nel corso della sua formazione intellettuale, le opere sulle quali egli ha riflettuto lungamente e dalle quali ha tratto ispirazione, specchio di un’avventura che, oltre che filosofica, è stata civile ed umana. “Le letture di un pensatore – commentano gli organizzatori – sono rivelatrici di un percorso di grande interesse e dunque presentarle all’attenzione pubblica, significa offrire uno strumento importante di conoscenza e fornire l’occasione per riflettere sul senso di una storia recente”. Sarà possibile visitare la mostra fino a fine marzo.

ULTIME NEWS