Pubblicato il

Semi di pace, missione sanitaria in Congo

TARQUINIA – Dal 14 al 2 marzo un’equipe di medici e infermieri sarà a Lumbi per operare agli occhi circa 50 persone ed effettuare visite. Del gruppo farà parte anche un muratore per iniziare la costruzione di un allevamento di polli. Al via la prima missione sanitaria del 2015 a Lumbi, villaggio della Repubblica Democratica del Congo. Nell’ambito del Progetto Luce di Semi di pace, dal 14 febbraio al 2 marzo, un’equipe di medici e infermieri sarà nel Paese africano, uno dei più poveri al mondo, con l’obiettivo di operare circa 50 persone per problemi di cataratta e glaucoma e visitare pazienti con problemi alla vista per infezioni varie, tracoma e oncocercosi, in molti casi, facilmente curabili con medicinali dal costo di pochi euro. Faranno parte della missione in forma volontaria gli oculisti Vincenzo e Pietro Mittica, di Siena, l’ortottista Adriana Maggio, di Enna, lo psicologo Vincenzo Meschini e gli infermieri Claudio Bondi, Valentina Ribeca e Iole Cavallo, della provincia di Viterbo. «Insieme al gruppo ci sarà anche Daniele Bevilacqua, muratore, che avvierà i lavori di costruzione dell’allevamento di polli. – spiega Bondi, coordinatore del Progetto Luce – La struttura, una volta in funzione, garantirà importanti benefici economici alla comunità locale, fornendo cibo di qualità a costi ridotti e garantendo lo sviluppo di un fiorente commercio». Una seconda missione a Lumbi è prevista tra maggio e giugno e Semi di Pace ricerca due infermieri, di cui uno da sala operatoria, e un anestesista. Per informazioni è possibile visitare il sito internet www.semidipace.org, alla voce “interventi sanitari”.

ULTIME NEWS