Pubblicato il

L'opposizione autoconvoca due commissioni consiliari

L'opposizione autoconvoca due commissioni consiliari

Si tratta di quella dei Servizi Sociali e quella del Lavoro. Intervento dei nove consiglieri di minoranza dopo l'occupazione di ieri dell'aula Pucci 

CIVITAVECCHIA – Successivamente all’occupazione di ieri dell’Aula Pucci, pacifica e dimostrativa, da parte del Movimento Ottimo Consiglio a sostegno di cittadini, ex tirocinanti, ex borsisti e non solo, e in base agli impegni presi ieri davanti anche ad altri cittadini e alle sigle sindacali, questa mattina i consiglieri comunali di opposizione hanno presentato e protocollato alcune richieste di dibattito urgente.
“Abbiamo infatti richiesto ufficialmente – hanno spiegato i nove consiglieri – un incontro immediato sull’occupazione serio, rapido e volto a risolvere il problema al di fuori di schieramenti ed demagogie politiche. Al fine di velocizzare la discussione abbiamo anche autoconvocato due commissioni consiliari: la commissione servizi sociali e la commissione lavoro, presentando richiesta all’ufficio di Presidenza. Le commissioni saranno convocate nella scadenza di 4/5 giorni lavorativi come prevede lo Statuto Comunale”. L’obiettivo dell’opposizione è quello di risolvere il problema attraverso il dialogo “ed auspichiamo – hanno concluso – che l’amministrazione, assente nel dialogo con queste persone, dimostri la volontà di risolvere tute queste questioni, affontando e discutendo delle possibili soluzioni in tempi rapidi”.

ULTIME NEWS