Pubblicato il

Tolfa. Quasi al via la raccolta differenziata

TOLFA – La giunta Landi è ormai prossima a dare il via alla raccolta differenziata. In questi giorni l’amministrazione comunale ha definito i dettagli principali, quali il centro servizi e le problematiche relative al personale. Intanto la gara per la gestione del servizio è stata vinta e quindi la ditta appaltatrice già dalla prossima settimana e nel giro di un mese gestirà la consegna dei kit e la campagna informativa dedicata ai cittadini. A curare questa fase il sindaco Landi e il consigliere delegato Stefania Bentivoglio. Il primo cittadino collinare intanto ha scritto una lettera ai suoi cittadini. “Tutti – scrive il sindaco Landi – siamo consapevoli che la salvaguardia dell’ambiente è una delle sfide più difficili ma una delle più importanti che le società contemporanee devono affrontare. La raccolta differenziata va in  questa direzione proponendo una gestione oculata e virtuosa dei rifiuti, secondo la filosofia ”Rifiuto (selezionato e trattato) = Risorsa”. Chiedo la totale disponibilità e comprensione nella consapevolezza che ogni fase di cambiamento soprattutto se riguardante le abitudini quotidiane, può generare problemi e disagi, ma, nel tempo, può determinare processi di crescita sociale e culturale per migliorare la qualità della vita di ognuno”. Il primo cittadino ha anche spiegato attraverso la sua lettera che: “L’attivazione di questo servizio, oltre a essere un obiettivo programmatico primario della nostra amministrazione comunale, è frutto di  un attento e costante lavoro da parte dei consiglieri comunali, della giunta, dei tecnici comunali ed ha l’ambizione di porsi come strumento efficace per il raggiungimento in tempi brevi delle percentuali di raccolta differenziata previste dalla vigente normativa capace di produrre nel tempo risparmi economici per tutti. Personalmente e d’intesa col consiglio comunale e della giunta sono convinto che la vostra coscienza ambientale e il vostro attaccamento al territorio si tradurranno in una ottima collaborazione e insieme raggiungeremo in breve tempo gli obiettivi prefissati facendo diventare il nostro territorio un modello di riferimento importante anche a livello ambientale”. (Rom. Mos.)

 
ULTIME NEWS