Pubblicato il

La Cpc esulta solo a metà

JUNIORES e ALLIEVI

JUNIORES e ALLIEVI

di GABRIELE TOSSIO

La Compagnia Portuale, partecipante al campionato Juniores Regionale B girone A si è misurata con i romani dell’Aurelio Fiamme Azzurre in occasione della ventunesima giornata.
I baby tirrenici, diretti da Nico Rogai, hanno perso 2-1 (Di Marcantonio), compromettendo in questa maniera il percorso di risalita finalizzato ad una beata salvezza senza dover prender parte ai playout.
Il pari maturato tra Corneto Tarquinia e Fiumicino e la vittoria della Polisportiva De Rossi sulla Nuova Sorianese pongono i rossi in una situazione di crescente precarietà: la Nuova Aureliana penultima e dunque attualmente retrocessa è solo a 3 punti dai civitavecchiesi.
«Abbiamo perso al 93’ – narra Patrizio Presutti, dirigente della Compagnia Portuale – è una stagione diciamo pure sfortunata, ma non moliamo, ora ospitiamo il Fiumicino, serviranno solo i 3 punti».
Vittoria esterna, 1-0 (Cattaneo), sul campo del Tanas per gli Allievi di mister Rasko Petrovich, pur privi di ben otto elementi i rossi si sono imposti in terra romana, rimanendo così a 4 lunghezze dal primato.

ULTIME NEWS