Pubblicato il

Poste Italiane festeggia le donne

CIVITAVECCHIA – Poste Italiane è un’azienda “in rosa”. Ad oggi, infatti, l’azienda rappresenta una delle realtà con la più alta percentuale di occupate in Italia, non solo in termini assoluti (73mila donne, il 53% dell’intero personale) ma anche nei ruoli dirigenziali (il 47% del personale con funzione di quadro). A Civitavecchia la percentuale di donne che lavorano presso gli uffici postali è  superiore alla media nazionale. Il numero in assoluto del personale femminile è infatti 58, pari al 60% delle risorse applicate. La presenza femminile a Civitavecchia si distribuisce in modo equilibrato anche rispetto ai ruoli aziendali, basti pensare che su un totale di 5 uffici postali, 3 sono diretti da una donna. E in vista della festa della donna, al Centro di Recapito di via Giordano Bruno, la postina Silvia Colabono ha raccontato la sua esperienza. «Spesso si instaura con i cittadini una forte empatia che nasce dalla fiducia e dalla stima nei confronti dell’Azienda che rappresentiamo e dall’immagine familiare che ne scaturisce – ha dichiarato – il fatto di essere donna apporta un valore aggiunto dal punto di vista qualitativo per la particolare attitudine ai rapporti interpersonali».

ULTIME NEWS