Pubblicato il

Giallo di Natale: nuovo interrogatorio

Giallo di Natale: nuovo interrogatorio

Il figlio della donna trovata senza vita a via Terme di Traiano per ore davanti ai carabinieri. Stretta sulle indagini

CIVITAVECCHIA – Nuovo interrogatorio per il figlio della donna di 77 anni trovata senza vita la notte di Natale, all’interno dell’appartamento di via Terme di Traiano, al civico 151B. Venerdì sera l’uomo, assistito dal proprio avvocato Alberto Ottavi, è stato ascoltato per diverse ore, fino a tarda sera, alla caserma di via Antonio da Sangallo dai carabinieri che stanno conducendo le indagini. Come si ricorderà il 45enne, all’indomani della morte della madre con la quale conviveva, è stato indagato a piede libero dal sostituto procuratore Delio Spagnolo per omicidio volontario. E così ieri è tornato di fronte agli uomini del luogotenente Giuliano Mangoni. I militari dell’Arma hanno mostrato all’uomo i diversi elementi raccolti nel corso di questi mesi, ed in particolare le fotografie scattate al momento del ritrovamento del cadavere, così come le risultanze dei diversi sopralluoghi e degli accertamenti condotti dai carabinieri del gruppo specializzato di Ostia all’interno della villetta di via Terme di Traiano. In particolare i militari avrebbero contestato, proprio attraverso le risultanze delle verifiche, alcuni punti sui quali si sarebbe soffermato l’uomo. Al momento c’è massimo riserbo su quanto dichiarato dal figlio della donna nel corso di quest’ultimo interrogatorio che potrebbe segnare, a tutti gli effetti, la conclusione delle indagini e portare, o meno, ad una svolta per questo giallo.

ULTIME NEWS