Pubblicato il

"Centumcellae story", il Pirgo coinvolge la città

CIVITAVECCHIA – L’associazione “Il Pirgo” ha deciso di coinvolgere tutta la città per la realizzazione del progetto “Centumcellae story”, presentato per celebrare i 400 anni dello sbarco a Civitavecchia (18 ottobre 1615 – 18 ottobre 2015) di Hasekura Tsunenaga, ambasciatore del Giappone, proveniente da Ishinomaki, città gemellata, dal 1971, con Civitavecchia. Una recente decisione dell’amministrazione comunale ha incaricato l’associazione culturale “Il Pirgo” di predisporre tutto il necessario per la realizzazione del progetto che riguarda la sistemazione e la successiva decorazione in ceramica, con immagini della storia di Civitavecchia dalle origini fino ai giorni nostri, con inserimento anche di episodi legati alla città giapponese di Ishinomaki, dei 39 archi che insistono nel muro di sostegno di via della Repubblica, su viale Garibaldi. “Convinti che l’opera sicuramente diventerà un prestigioso biglietto da visita di Civitavecchia – hanno spiegato dalla associazione – abbiamo deciso di coinvolgere i privati, gli enti pubblici, le aziende e le imprese commerciali per una diretta partecipazione alla realizzazione del progetto, perché diventi un vero patrimonio di tutta la città, con l’auspicio che s’intraprenda un percorso virtuoso per l’avvenire di Civitavecchia”.

ULTIME NEWS