Pubblicato il

Authority, pervenute 13 candidature

Authority, pervenute 13 candidature

Scaduti i termini per l'avviso pubblico voluto dal sindaco Antonio Cozzolino per raccogliere curriculum utili alla compilazione della terna per il rinnovo della presidenza di Molo Vespucci 

CIVITAVECCHIA – Sono 13 le candidature giunte al Pincio, in risposta all’avviso pubblico per la compilazione della terna da presentare al Ministero per il rinnovo della presidenza dell’Autorità Portuale. I termini sono scaduti oggi alle 12, con i curricula che saranno analizzati accuratamente entro la prossima settimana. Verranno prima eliminati eventuali candidature che non corrispondono ai requisiti richiesti, poi il Sindaco insieme ai componenti della maggioranza valuterà i curricula per arrivare alla designazione dei tre nomi scelti dal Comune. Tra le autocandidature arrivate, ci sarebbero quella dell’attuale presidente Pasqualino Monti, quella dell’ex presidente Giovanni Moscherini. E ancora Giuseppe Roma, ex direttore del Censis, l’avvocato Francesco Di Maio, esperto in diritto della navigazione ed il segretario generale dell’Autorità Portuale di Bari. «Effettueremo una scelta sulla base del merito – ha spiegato Cozzolino – la nostra idea ha riscosso successo ed un risultato inatteso, e il fatto che il sindaco di Roma Marino abbia preso spunto dal nostro bando mi lusinga».

ULTIME NEWS