Pubblicato il

Eclissi di sole: osservazione con gli astrofili

CIVITAVECCHIA – Anche Civitavecchia si prepara per la spettacolare eclissi di sole visibile anche dall’Italia e prevista per venerdì 20 marzo. Le ultime eclissi visibili dall’Italia sono avvenute nel 2005 e nel 1999, mentre la prossima sarà visibile nel 2027. L’oscuramento del sole sarà parziale, fino al 70%, a seconda delle zone d’Italia. la Sardegna sarà la prima a vedere l’inizio di questo fenomeno alle 9.16 (Cagliari) seguita da Roma alle 9.23, Milano alle 9.24, Napoli alle 9.25 ed infine Lecce e Trieste alle 9.30. Il punto di massima eclissi si verificherà alle 10.33, un’ora dopo l’inizio; il termine avverrà indicativamente alle 11.30. L’associazione astrofili civitavecchiese ha organizzato un’osservazione per venerdì mattina, con appuntamento alle 8 al Casaletto Rosso, alla fine della strada prima dei ripetitori. Un modo per scoprire insieme questo eccezionale e raro evento astronomico. La stessa associazione raccomanda di «non osservare mai il sole senza filtri astronomici in vetro o mylar altrimenti – hanno sottolineato – si possono avere danni temporanei o permanenti alla retina».

ULTIME NEWS