Pubblicato il

Mercato: trincea libera dalle casette di legno

CIVITAVECCHIA – Nuova veste, dopo oltre quattro anni, anche per la trincea ferroviaria. Dopo essere stata sgomberata dai banchi dell’ortofrutta, nel tratto parallelo a via Roma, è oggi libera anche dalle casette di legno, tra corso Centocelle e via Bernini. Gli operai della ditta “Grandi Sollevamenti” di Pietro Cavallaro hanno lavorato in questi giorni prima per trasferire le 11 casette “operative” a piazza XXIV Maggio, poi per portare via quelle rimaste abbandonate nel corso degli anni. Mandato “in pensione” anche lo storico furgone di “Spartana”, oggi sostituito da un container posizionato anche questo nella nuova piazzetta ricavata a piazza XXIV Maggio.

ULTIME NEWS