Pubblicato il

Sorprende i ladri in casa: donna in pericolo

LADISPOLI – Brutta avventura per una giovane di Ladispoli che ieri notte si è ritrovata faccia a faccia con due ladri e solo per la sua prontezza di riflessi l’ha scampata. Tutto comincia verso l’1,30 del mattino. Maria (nome di fantasia) ha 32 anni, è una libera professionista, ha una bella villetta. Sta dormendo ma dei rumori provenienti dal piano di sotto la svegliano. Pensa si sia rovesciato un vaso, una scala lasciata appoggiata alla parete, magari è caduta. Ancora assonnata, in pigiama, trova il coraggio per fare un giro in casa cercando di rintracciare l’origine del rumore. Poi dalla porta finestra si affaccia  sul vialetto esterno ed ecco la sorpresa: paralizzata dal terrore si trova  dinnanzi due uomini a pochi centimetri dalla porta di casa che sanno tentando convulsamente di entrare all’interno. Neanche li vede bene in faccia: l’unica cosa che riesce a fare è urlare come impazzita.  Sono solo due ombre i visi ben nascosti non potrebbe riconoscerli mai ma l’urlo ha l’effetto sperato e i due spariscono all’istante. Ritrova un po’ di fiato, telefona ai Carabinieri, ai genitori: per stanotte non riuscirà più riprendere il sonno. E se fossero entrati si domanda come sarebbe finita? L’allarme sicurezza continua.

ULTIME NEWS