Pubblicato il

Tolfa, intervento del consigliere D'Amico sulla questione della discarica

TOLFA – A Tolfa non smette di far discutere la questione della ex discarica sita nel territorio di Tolfa che negli anni 50-80 veniva utilizzata dal Comune di Santa Marinella e che negli ultimi tempi ha creato un dissesto ecologico a Rio Fiume. Dopo il tavolo di lavoro che si è tenuto a Tolfa voluto dal sindaco Landi interviene il consigliere comunale Armando D’Amico il quale ci tiene a sottolineare che la parte lesa è il Comune di Tolfa. “Fermo restando la responsabilità giuridica di ogni Comune sul proprio territorio ritengo, però – spiega D’Amico – che il Comune di Santa Marinella debba prendersi tutta la responsabilità politica ed economica dell’intervento di bonifica, visto che è ormai certo e chiaro a tutti che il sito in questione è stato usato come discarica, negli anni passati, solo ed esclusivamente dal Comune di Santa Marinella. Inoltre credo che, qualora ce ne fossero i presupposti, il Comune di Tolfa debba chiedere anche un risarcimento economico per i danni subiti e le spese sostenute”. (Rom. Mos.) 

ULTIME NEWS