Pubblicato il

Vinitaly, pane e salumi tra le eccellenze

Grandi risultati per i prodotti di Allumiere e Tolfa. Molto apprezzati inoltre i vini di Cerveteri e il vaso di Eufronio

Grandi risultati per i prodotti di Allumiere e Tolfa. Molto apprezzati inoltre i vini di Cerveteri e il vaso di Eufronio

ALLUMIERE – TOLFA – CERVETERI – Grande soddisfazione in collina per il presidente del Gal Tuscia Romana, Aldo Frezza, che è da poco rientrato dall’importante esperienza al Vinitaly (22-25 marzo) che ha visto protagonisti i vini del comprensorio e alcuni prodotti designati come eccellenze quali il pane giallo di Allumiere e i salumi di Tolfa. Per quanto riguarda il settore enologico sono stati apprezzati i vini dei produttori del comprensorio: Casale Cento Corvi, Tenuta Tre Cancelli e La Rasenna. Nel padiglione A della Regione Lazio i vini di queste tre case vinicole sono stati protagonisti apprezzati. Il presidente Frezza è intervenuto in vari eventi e ha preso parola durante vari momenti elencando le eccellenze del territorio del Gal Tuscia Romana. I vini sono stati poi abbinati a prodotti considerati eccellenze del Lazio: il pane giallo di Allumiere brevettato dai fratelli Pistola e i salumi di Lallo di Tolfa. Nel padiglione Lazio è stato allestito uno stand con la riproduzione del vaso di Euphronius realizzato dall’artista ceretano Roberto Di Berardino; il vaso è stato esposto in una teca realizzata dalla Publiworld di Civitavecchia. Frezza è stato il capofila dei 5 Gal che insieme hanno partecipato al Vinitaly (Tuscia Romana, Ernici, Etrusco Cimino, Verla, Castelli Romani) e si è detto molto soddisfatto del trend della manifestazione e del fatto che il nostro territorio è stato valorizzato e fatto conoscere attraverso le eccellenze”.o, Verla, Castelli Romani) e si è detto molto soddisfatto del trend della manifestazione e del fatto che il nostro territorio è stato valorizzato e fatto conoscere attraverso le eccellenze”. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS