Pubblicato il

La Cpc brinda con le sue giovanili

JUNIORES E ALLIEVI

JUNIORES E ALLIEVI

di GABRIELE TOSSIO

La Juniores diretta da Nico Rogai riscatta l’affronto subito nella gara di andata e va a battere il Civitavecchia, nel secondo storico derby cittadino. Finale 2-1 per i baby camalli.
Gara densa di spunti affascinanti, la Compagnia, da sfavorita, ha mostrato orgoglio e carattere, spinta anche nella circostanza, dall’impellente bisogno di far punti in ottica salvezza.
Rossi addirittura avanti di due reti: la prima delle due realizzata splendidamente da Minnetti, la seconda dal prolifico e freddo attaccante Di Marcantonio.
Netta ed inappuntabile vittoria anche per gli Allievi di Rasko Petrovich che sul campo del Gl.Tragliatella banchettano con 5 reti all’attivo, finale 1-5 (Ricci, Decarli, Fati, Fais, Di Luca).
«Weekend – narra Patrizio Presutti ds della Cpc – senz’altro positivo. Vincere il derby con la Juniores è stato bello ed emozionante, per la classifica i tre punti sono provvidenziali. Benissimo anche gli Allievi, era comunque una partita diciamo morbida sulla carta, rispettato il pronostico».

ULTIME NEWS