Pubblicato il

Cimitero vecchio: chiusa la camera mortuaria

CIVITAVECCHIA – Chiusura temporanea per la camera mortuaria del cimitero di via Aurelia Nord.
Il provvedimento, disposto con ordinanza sindacale firmata da Cozzolino lunedì scorso, si è reso necessario per via dei lavori di adeguamento e ristrutturazione in corso nel cimitero cittadino e che interessano in modo particolare i locali posti all’ingresso della struttura.
La camera mortuaria, la sala autoptica e i locali connessi saranno quindi chiusi per il periodo strettamente necessario alla realizzazione dei lavori di restyling.
Nel frattempo sarà edeguata anche la camera mortuaria del cimitero di via Braccianese Claudia, per poter ospitare anche le salme della struttura di via Aurelia Nord.
«Nelle more dell’esecuzione dei lavori di adeguamento della camera mortuaria di via Braccianese Claudia  – si legge nell’ordinanza – le salme i attesa di sepoltura nel vecchio cimitero dovranno essere depositate temporaneamente all’interno di uno dei locali della palazzina adiacente alla camera mortuaria. Appena ultimati i lavori a via Braccianese Claudia – prosegue l’ordinanza  sindacale – le salme che dovranno essere sepolte a via Aurelia Nord dovranno essere depositate provvisoriamente nella camera mortuaria del cimitero nuovo».
Una volta riconsegnati i lavori di adeguamento della camera mortuaria del cimitero vecchio di via Aurelia Nord da parte dell’impresa appaltatrice ed espletate le dovute verifiche, il sindaco provvederà, con successiva apposita ordinanza, ad autorizzare il deposito delle salme presso la camera mortuaria del cimitero di via Aurelia nord.

Manuela Busnengo

ULTIME NEWS