Pubblicato il

Niente quotidiani alla biblioteca comunale di Ladispoli per ritardo nei pagamenti

di DANILA TOZZI

LADISPOLI – Sospeso, fino a data da destinarsi, il servizio dei quotidiani all’interno della biblioteca comunale di Ladispoli, per problemi di pagamento ritardato della fornitura. A segnalare il disservizio, la responsabile della struttura Marina Panunzi che infatti ha spiegato: “Si è trattato di un disguido sulla formula di pagamento fra il fornitore e l’amministrazione comunale con due atti di liquidazione che sono partiti in ritardo cosicché il pagamento è giunto al fornitore circa dieci giorni dopo la data pattuita. Da qui la decisione dell’edicolante di sospendere la fornitura dei giornali”. Il fatto è che, a quanto è dato sapere, tale servizio non sarebbe solo provvisorio ma definitivo, creando quindi non  pochi disagi all’utenza. Abituata infatti da molto tempo a sfogliare le pagine dei maggiori quotidiani nazionali, d’improvviso si è ritrovata gli scaffali dove erano generalmente depositati completamente vuoti. La domanda ora è: quanto dovranno aspettare gli utenti per poter tornare a consultare il giornale cartaceo? La risposta degli impiegati non si è fatta attendere “Ci stiamo attivando per trovare una soluzione al problema e far sì che il servizio torni disponibile al più presto; è una cosa a cui tutti noi teniamo in modo particolare”.
 

ULTIME NEWS