Pubblicato il

Antonio Marino:«Solidarietà a Fontana Tonna»

ALLUMIERE – Dopo il botta e risposta fra il gruppo di Fontana Tonna e la giunta Battilocchio su alcune questioni del paese interviene Antonio Marino, residente di Allumiere. «C’è un gruppo di giovani che hanno a cuore le sorti di Allumiere, cercano di proporsi con modi fermi, sinceri e onesti, pronti a chiedere legittime spiegazioni per far chiarezza su alcune situazioni di gestione ‘‘particolare’’ e posizioni non tanto chiare degli amministratori locali. Ogni amministrazione dovrebbe adottare una politica di trasparenza per dar modo ai cittadini di sapere come viene gestita la cosa pubblica. Qualche volta questi giovani nel loro chiedere possono fare errori di forma ma se un’amministrazione è cristallina bada alla sostanza dando le spiegazioni richieste. I giovani andrebbero corretti senza però usare per definirli termini riduttivi del loro essere e della loro dignità. La voglia di fare del bene alla comunità e l’elevato senso civico di questi giovani andrebbe difeso e incoraggiato. Invito l’amministrazione comunale a riflettere prima di parlare impropriamente di questi giovani in cerca di risposte. E’ sbagliato ergersi su un piedistallo per deridere e mortificare chi vuole adoperarsi per il bene dei cittadi». 

ULTIME NEWS