Pubblicato il

Migliorano le condizioni dei Vigili del Fuoco

CIVITAVECCHIA – Stanno meglio i cinque Vigili del fuoco rimasti intossicati durante le operazioni di soccorso del 74enne che ieri è rimasto privo di sensi in una cisterna interrata della sua abitazione di via San Gordiano. Un intervento complesso e rischioso, che i Vigili del fuoco sono riusciti comunque a portare a compimento in maniera esemplare, salvando l’ennesima vita umana. Determinante è risultato anche il contributo della Polizia: gli agenti del commissariato hanno applicato dei ventilatori per il riciclo dell’aria all’interno della cisterna, sostituendosi alle ambulanze per trasportare tre Vigili del fuoco all’ospedale San Paolo. Una collaborazione, quella tra Vigili del fuoco e Polizia, che ancora una volta si è rivelata vincente.

ULTIME NEWS