Pubblicato il

Premio teatrale città di Tarquinia, anteprima con Cinzia Leone

TARQUINIA -Esilarante spettacolo sulla “mammità”,  sul distacco dal cordone ombelicale, su come la mamma condiziona i nostri atteggiamenti, i nostri pensieri, e tutto il nostro essere.  E’ questa l’anteprima, fuori concorso, della prima edizione ‘Premio Teatrale Città di Tarquinia “Teatro al Chiostro” 2015. Ad aprire l’iniziativa ci sarà Cinzia Leone con lo spettacolo “Mamma, sei sempre nei miei pensieri. Spostati !”. L’appuntamento è previsto per domani, martedì 14 luglio alle 21,30 al chiostro San Marco. Viene “analizzata” comicamente l’impronta che ogni madre lascia sulla propria figlia, e che la figlia lascerà a sua volta sui propri figli. Durante lo spettacolo Cinzia Leone viene continuamente interrotta da telefonate della madre che le sottopone problemi gastrici, intestinali…e… Cinzia, condizionata dalle telefonate della madre, viene portata a  ripercorrere le origini della vita – e l’evoluzione della mamma – dal protozoico, l’era primordiale, al cenozoico, l’era attuale. (Biglietto unico 10 euro). L’iniziativa entra nel vivo sabato 18 con la Compagnia teatrale Anta & Go ‘’I menecmi ovvero i due gemelli napoletani da Plauto – Regia di Iolanda Zanfrisco (Ingresso a offerta libera). Si prosegue mercoledì 22 luglio ‘’Compagnia teatrale Bilibà in ‘’Zucchero, nessuno è perfetto’’ di Claudia de Gattis, regia Claudia De Gattis (ingresso a offerta libera). Sabato 25 invece va in scena la Compagnia teatrale L’Arco ‘’Fear…paura allo stato brado’’ di Flavio Olivieri, Stefano Olivieri, Luca Zonta, Patrizio Serpente, Luca Trapanante, regia di Flavio Olivieri (ingresso ad offerta libera); martedì 28 la Compagnia teatrale Faul presenta ‘’Dialoghi d’Amore’’ di Scarpetta, Shakespeare, Dante ed autori vari, regia di Pina Luongo (ingresso a offerta libera). Il concorso è presentato dal Teatro popolare di Tarquinia e dal Porto Clementino Festival.

 

ULTIME NEWS