Pubblicato il

Civitavecchia si prepara per la festa della Capitaneria

Civitavecchia si prepara per la festa della Capitaneria

Due giorni ricchi di eventi. Lunedì la cerimonia ufficiale al Forte Michelangelo alla presenza delle più alte cariche politiche, civili e militari

CIVITAVECCHIA – Due giorni di festa in città, una serie di appuntamenti ed eventi per tutti i gusti, una cerimonia ufficiale che conta la presenza di diversi ministri. Civitavecchia è pronta per festeggiare i 150 anni del corpo delle Capitanerie di Porto. Si parte domani con “Aspettando il 150°” giornata organizzata dalla Direzione Marittima di Civitavecchia in collaborazione con il Comune. Il programma prevede alle 10 la veleggiata alla Marina con visite guidate del Forte Michelangelo e del porto storico a cura della Pro Loco (prenotazioni al 327/2699665 oppure [email protected]). Alle 12 è in programma un’esercitazione di soccorso presso l’anfiteatro della Marina con l’impiego di mezzi nautici ed unità cinofile. Alle 18 l’arrivo della “Traversata per una stella”, partita da Genova, presso la passeggiata di Santa Marinella. Concerto spettacolo, poi, alle 21 al Forte Michelangelo, ad ingresso gratuito, con la cantante Erika Spargoli. Sono previsti momenti prosaici a cura del personale della Capitaneria di Porto di Civitavecchia. Verrà presentato in anteprima il libro dello storico Carlo De Paolis “La direzione marittima di Civitavecchia tra Stato Pontificio e Corpo delle Capitanerie di Porto”. La direzione artistica della serata è affidata a Maria Letizia Beneduce ed Ombretta Del Monte. Le coreografie sono curate da Cristina Belletti.

Lunedì, invece, spazio alla festa vera e propria, con Civitavecchia ed il Forte Michelangelo scelti dal comando generale del Corpo per ospitare, a partire dalle 19, la cerimonia ufficiale alla presenza delle massime autorità politiche, civili e militari. A fare da corollario all’evento, alle 18, è previsto un momento di particolare emozione: verranno scoperte due targhe che daranno un nuovo nome a parte della viabilità del porto storico, rinominata in Viale delle Capitanerie di Porto e Piazzale delle Capitanerie di Porto, appena fuori il Forte.     

“Sarà anche un’occasione – hanno spiegato dal Comando – per fare un bilancio delle tante attività che ogni giorno vedono impegnati i mezzi e il personale del Corpo per garantire la sicurezza e la legalità in mare. Il 20 luglio segna un momento importante per la storia del Paese e per gli 11.000 uomini e donne della Guardia costiera”.

Per l’occasione il Ministero dello Sviluppo Economico emetterà, lunedì 20 luglio 2015, un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Senso civico” dedicato al Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, nel valore di € 0,80. La vignetta, realizzata dal bozzettista Fabio Abbati, raffigura due motovedette della Guardia Costiera, una moderna ed una d’epoca, delimitate, in alto, dal logo per le celebrazioni del 150° anniversario dell’istituzione del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. A commento dell’emissione verrà posto in vendita il bollettino illustrativo con articolo a cura del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera. Lo Sportello Filatelico dell’Ufficio Postale di Civitavecchia, in via Giordano Bruno 11 utilizzerà, il giorno di emissione, il rispettivo annullo speciale realizzato da Filatelia di Poste Italiane, disponibile dalle ore 8,20 alle ore 19,05, con il quale saranno timbrate tutte le corrispondenze presentate allo sportello e dove sarà disponibile il francobollo ed una vasta collezione di prodotti filatelici tra i quali quelli allestiti per celebrare la ricorrenza: la cartolina dedicata, il bollettino illustrativo e la tessera filatelica.

ULTIME NEWS