Pubblicato il

Festa del diploma: rinoscimenti per 50 studenti

Festa del diploma: rinoscimenti per 50 studenti

CIVITAVECCHIA – Sedici i diplomati con 100 e lode e trentaquattro quelli con 100 che, ieri sera, sono stati premiati (TUTTI I NOMI) con borse di studio e buoni acquisto per un importo complessivo di circa 5000 euro nel corso della quarta edizione della “Festa del Diploma”, organizzata dal Comune e dalla Fondazione Ca.Ri.Civ, con la partecipazione dell’Università della Tuscia e delle scuole superiori cittadine a Riva di Traiano. Nel corso dell’evento i giovani diplomati sono stati anche informati sui corsi universitari attivati a Civitavecchia e l’offerta didattica presso il Consorzio ‘‘Università per Civitavecchia”: corso di laurea triennale in Scienze Ambientali, corso di laurea specialistica biennale in Biologia ed Ecologia Marina e il nuovo corso di Economia ad indirizzo turistico.

L’Assessore Perrone ha ringraziato i dirigenti scolastici, i docenti e gli studenti, che in questa edizione erano presenti in gran numero. L’assessore alla scuola ed Università ha elogiato i ragazzi “ per essere stati veri esempi di dedizione e impegno. I vostri docenti ed i vostri concittadini sono orgogliosi dei risultati che avete raggiunto. Nelson Mandela considerava l’educazione come l’arma più potente per migliorare e cambiare il mondo: voi, con la vostre capacità, potrete riuscirci.”

“Ciò che facciamo questa sera – ha continuato l’Assessore – è proprio incoraggiarvi, attraverso le  abilità che  la scuola, vi ha fornito, a portare un vento di cambiamento nella società e nella vita di ogni giorno… Tentate con tutte le vostre forze di raggiungere un obiettivo, appassionatevi a ciò che fate, nel lavoro e nello studio”.

“Per cogliere le migliori opportunità negli studi – ha concluso l’assessore – vi invito a conoscere la nostra università, a vedere di persona la nostra  nuova e modernissima sede di piazza Verdi (ex Istituto De Mattias), che è attiva ormai da 15 anni ed ha consentito a centinaia di ragazzi di laurearsi e trovare un’occupazione adeguata”.

Il presidente del Consorzio Università per Civitavecchia avvocato Vincenzo Cacciaglia, ha ricordato il grande impegno profuso dalla Fondazione Ca.ri.civ.  a favore dell’Università locale,  incoraggiando l’attivazione di nuovi corsi e mettendo a disposizione la nuovissima sede di piazza Verdi, impegnando risorse e mezzi per incrementare l’offerta formativa.

Il rettore della Tuscia, professor Alessandro Ruggieri, ha precisato che gli studenti che hanno conseguito il massimo dei voti e che vorranno iscriversi ai corsi di Civitavecchia, verranno esonerati dal pagamento delle tasse universitarie: il rettore ha anche  invitato tutti i ragazzi a visitare la sede locale di piazza Verdi, che sta acquisendo  prestigio a livello nazionale, quale punto di riferimento per le  tematiche legate al mare, al rispetto delle risorse ambientali ed all’economia del turismo. L’appuntamento è per il  prossimo  Open day del  15 settembre 2015, quando verranno accolti  nella sede locale i diplomati, le famiglie e le persone interessate a conoscere i corsi di studio attivati, e cioè il  corso di laurea triennale in Scienze Ambientali, corso di laurea specialistica biennale in Biologia ed Ecologia Marina e il nuovo corso di Economia ad indirizzo turistico.

Infine hanno preso la parola i Presidi degli istituti superiori cittadini, che si sono congratulati con gli studenti per i brillanti risultati conseguiti, affermando che il legame affettivo che si è consolidato in questi anni con i docenti e l’istituto, rimarrà per sempre: “le porte della scuola per voi, ragazzi,  rimarranno sempre aperte, tornate spesso a trovarci, ritroverete qui la grande famiglia della scuola”. 

La fotogallery

ULTIME NEWS