Pubblicato il

Guidonia, arrestato il sindaco per corruzione

CIVITAVECCHIA – È stato arrestato e messo ai domiciliari il sindaco di Guidonia Eligio Rubeis, eletto nelle file del Pdl poi passato in Forza Italia. A eseguire il provvedimento, su mandato dal tribunale di Tivoli, il Corpo forestale dello Stato che ha anche eseguito diverse perquisizioni nell’abitazione del primo cittadino, nei suoi uffici nel Comune di Guidonia e in quelli di una clinica privata. Rubeis, accusato di corruzione e abuso d’ufficio, sarebbe accusato di aver fatto pressioni per l’assunzione di alcune persone nella struttura sanitaria. «Non sappiamo niente e siamo sconcertati dall’arresto del sindaco – commentano dall’ufficio stampa del Comune di Guidonia – Sappiamo solo che si sono presentati gli uomini della Forestale e hanno eseguito diverse perquisizioni nei suoi uffici».

ULTIME NEWS