Pubblicato il

Nata sieropositiva sta bene dopo 12 anni senza cure, è il primo caso

Un’adolescente francese sieropositiva dalla nascita è in remissione da 12 anni dopo l’interruzione della terapia. La ragazza, che ora ha 18 anni, «non è considerata ancora guarita, ma è in buona salute pur non prendendo più i farmaci». 
Lo ha affermato Asier Saez-Cirion dell’Istituto Pasteur di Parigi, che ha presentato il caso all’International Aids Society di Vancouver. «È il primo caso di un bambino sieropositivo – evidenzia l’Istituto Pasteur in una nota – che è in remissione dalla malattia per un periodo così lungo».

ULTIME NEWS