Pubblicato il

Intercettazione Crocetta: il governatore all’Assemblea regionale: «Non mi dimetto, ho vissuto momenti terribili»

«Mi rifiuto di offrire le mie carni a famelici carnefici. Non posso dimettermi, tutti sanno che quella intercettazione non c’è». Così il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, parlando all’Assemblea regionale siciliana. «Ho vissuto momenti terribili, giorni di pianto», ha esordito. «È come se avessi rivisto un film diverse volte proiettato, l’attacco al presidente della Regione diventa l’attacco al popolo siciliano»

ULTIME NEWS