Pubblicato il

Ladri messi in fuga dagli agenti: recuperata la refurtiva

Ladri messi in fuga dagli agenti: recuperata la refurtiva

Proseguono i controlli del Commissariato di Tarquinia sul litorale viterbese

TARQUINIA – Ottimi i risultati conseguiti dagli uomini della Polizia di Stato del Commissariato di Tarquinia nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo del territorio disposta dal Questore di Viterbo sul litorale. Nel corso dei pattugliamenti la Squadra Volante del Commissariato ha intercettato una macchina a bordo della quale erano stati segnalati gli autori di un furto su un veicolo in sosta di proprietà di alcuni turisti. L’inseguimento ha costretto  i malviventi  ad abbandonare gli oggetti rubati, tre valige ed un iPad,  in un campo,  per poi riuscire a fuggire. La refurtiva, immediatamente recuperata dai poliziotti, è stata restituita ai proprietari. Un marocchino, inoltre, nel corso dei controlli  è stato trovato in possesso di prodotti  con marchi contraffatti. La merce è stata sequestrata e lo straniero denunciato.  Infine gli uomini del Commissariato di Tarquinia e della Squadra Mobile, nel corso di specifici servizi,  hanno controllato due ragazzi  trovati in possesso di hashish  e di  un bilancino di precisione: uno dei due è stato denunciato per spaccio di droga e l’altro segnalato all’autorità amministrativa. Proseguirà per tutta la stagione estiva il rafforzamento dell’attività di prevenzione sul litorale viterbese che, in modo sempre più incisivo,  sarà finalizzata a  garantire un capillare controllo del territorio.

 

ULTIME NEWS