Pubblicato il

Festival della Birra e Sagra della Bruschetta: apertura col botto

Festival della Birra e Sagra della Bruschetta: apertura col botto

 Nel piazzale del Partigiani la festa promossa dalla Contrada Nona  

ALLUMIERE – Apertura con il botto per il 22° Festival della Birra e 15^ Sagra della Bruschetta organizzata dalla Storica Contrada Nona che ieri pomeriggio ha aperto con un corteo bavarese i battenti facendo scorrere fino a tarda notte birra a fiumi e registrando subito il tutto esaurito. la festa proseguirà fino a domenica notte nel piazzale dei Partigiani. Nell’area eventi un grande pubblico ieri sera ha assistito al live del gruppo ‘‘Radici nel Cemento’’ e sono stati tanti ad assalire i punti di street food dei Mc Nona dove si servono panini, patatine fritte,birre e bibite. Il gruppo dal palco ha saputo interagire con il pubblico cantando e parlando con i loro fan accorsi ad Allumiere da tanti paesi e città del comprensorio; il cantante ha  anche lanciato vari messaggi. Tutti i contradaioli, diretti dal presidente Pietro Pistola, hanno lavorato senza sosta e il loro sforzo è stato premiato: nella prima giornata tutto è andato alla grande e ora ssi prosegue fino a domenica.  Andate a ruba le pietanze preparate dalle grandi cuoche rossoverdi: tutti gli avventori hanno molto apprezzato i 30 tipi diversi di bruschette, le penne alla Nona (con peperoni, salsicce e panna), penne al salmì e alla Norma, lasagna bianca, zuppa di cicoria su letto di pane abbruscato, salsicce alla brace, fagioli con le cotiche, spezzatino alla contadina e la trippa preparata con cura da nonna Teresa. Questa festa oltre al buon cibo offre anche birre eccezionali: direttamente dalla Baviera arrivano le birre di uno dei più antichi birrifici artigianali bavaresi, quella della Wittman con le varietà chiara, rossa e weiss. In molti si sono cimentati nella gara del ‘‘Cronobirra’’ che premia il più veloce a bere e domenica si terrà la finalissima, al vincitore andrà un super premio.  (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS