Pubblicato il

"Santa Marinella, città sporca"

"Santa Marinella, città sporca"

L’affondo del segretario del Pd Aldo Carletti che critica la maggioranza di Bacheca. "Viviamo di turismo, è d’obbligo presentarsi con la veste migliore"

di GIAMPIERO BALDI

SANTA MARINELLA – Il segretario della locale sezione del Pd interviene sulla questione riguardante la carenza di pulizia in città. Il massimo esponente cittadino del partito di Renzi, ricorda che Santa Marinella è una località che principalmente vive di turismo e che la crisi economica, che coinvolge tutte le città del litorale, li costringe ad una corsa per offrire i servizi migliori. “Per cui – commenta Aldo Carletti – il compito dei nostri amministratori, dovrebbe essere quello di presentare ogni angolo o spaccato della nostra città con la veste migliore. Invece, è proprio in questo periodo che la maggioranza è latitante e attribuisce i risultati negativi della sua incapacità al barbaro destino o alle richieste degli enti sovra comunali o dello Stato che gli portano via fondi importanti. Santa Marinella è una città sporca – afferma il segretario – soprattutto la “Passerella” un passo pedonale collocato in pieno centro cittadino e punto strategico che vede centinaia di persone attraversarlo giornalmente, costringe gli avventori a fare vere e proprie gimkane tra l’immondizia che giace a terra per settimane intere. Poi Prato del Mare, con il suo accumulo di rifiuti presso una campana per la raccolta del vetro. Anche qui, sacchetti e materiali vari, sono abbandonati da diverso tempo. E’ mai possibile che anche di fronte a questi evidenti segnali di degrado, non ci sia mai nessuno che si assuma la responsabilità di dire abbiamo sbagliato? – si domanda Carletti – possibile che all’interno della maggioranza non ci sia nessun consigliere o assessore che pensi che i cittadini, regolarmente tassati, abbiano diritto a un trattamento migliore? Qual è la teoria o filosofia che seguono i nostri politici? – conclude il segretario del Pd – forse quella del io non vedo, io non sento, io non parlo?”.       

ULTIME NEWS