Pubblicato il

Aeroporto di Fiumicino, Montino: «Decennio senza investimenti»

Aeroporto di Fiumicino, Montino: «Decennio senza investimenti»

Il Sindaco scrive al presidente della Commissione Trasporti della Camera Meta. Ancora critica la situazione al ‘‘Leonardo da Vinci’’

FIUMICINO – Il Sindaco Esterino Montino scrive al Presidente della Commissione trasporti della Camera Michele Meta, e lo fa con tono amichevole, andando però ad elencare le criticità che attanagliano in questi giorni, e non solo, il più grande hub aeroportuale della penisola. «Gli incidenti si susseguono, i giornali li hanno descritti anche in questi giorni in modo dettagliato – scrive Montino – e questo è frutto, a mio avviso, di un lungo decennio di totale assenza di investimenti sull’aeroporto da parte dello Stato e da parte del Gestore aeroportuale».
E continua il Sindaco elencando tutte le criticità di un aeroporto e di un territorio «depauperato dalla presenza dello Statosul tema della sicurezza e della sicurezza e della prevenzione, senza una caserma dei pompieri al di fuori della rete di recinzione». Intanto continua ad essere critica la situazione all’aeroporto «Leonardo da Vinci» dove, a causa dell’incendio sono stati cancellati o spostati numerosi voli causando, in questo periodo dell’anno, la lunga sosta di viaggiatori nell’hub in attesa di un nuovo volo o di indicazioni sul da farsi.
Un panorama su cui grava anche la decisione della compagnia aerea Alitalia che, ancora prima del rogo, aveva lanciato l’ultimatum di andarsene dallo scalo romano dove, a suo dire, troppo spazio è lasciato alle low – cost.

ULTIME NEWS