Pubblicato il

Si apre oggi il Cerenova Summer Village

Si apre oggi il Cerenova Summer Village

A piazza Morbidelli stand, dibattiti e concerti

CERVETERI – Si è aperto stamattina il “Cerenova Summer Village” alle 11,00 con la Santa Messa officiata dal Parroco Don Domenico.Parte così un’avventura che nelle intenzioni degli organizzatori vuole essere un segnale forte della riconquista dei cittadini del proprio territorio evidenziando capacità e voglia di fare, creatività e modo di accogliere. Una repentina ed improvvisa inversione di tendenza che riporta sotto i riflettori una città battagliera che diventa consapevole delle sue risorse, delle sue eccellenze e le espone, le valorizza nel modo migliore, riscoprendo e tirando a lucido quella piazza che era e ridiventa il suo salotto buono. Da subito, i visitatori potranno prendere confidenza con il villaggio di piazza Morbidelli, visitando gli spazi espositivi. Alle 19, poi, nello spazio battezzato “Prima delle stelle”, ci sarà un incontro con i direttori delle testate giornalistiche locali in una sorta di tavola rotonda dove si faranno emergere ruoli e modi dei media, il loro approccio e il loro quotidiano racconto della realtà del territorio. Alle 21.30 il concerto “I mille colori del Sud America” con Juan Carlos, Monica Tenev e Paolo Iurich a corollario di una volontà di svago intrattenendosi con musica di qualità e di respiro internazionale che non fa fatica ad entrare nell’anima regalando un mare di emozioni.
Cerenova Summer Village ringrazia il Sindaco Alessio Pascucci e la sua Giunta per la solerzia e l’impegno che ha dimostrato per riuscire a portare a compimento un percorso burocraticamente complesso visti i tempi stretti a disposizione. I dirigenti comunali che si sono adoperati a tal fine, il Comandante della Polizia Locale e della Protezione Civile che garantiranno la sicurezza di tutti e il Presidente e le maestranze della Multiservizi per aver eseguito a tempo di record il ripristino dell’illuminazione della piazza, la Tekneko per averla bonificata e l’Acea per aver fatto rivivere la storica fontanella ferma da oltre venti anni. Un ringraziamento speciale va agli Sponsor che hanno permesso all’evento di realizzarsi e alimentato l’entusiasmo “Ma un ringraziamento specialissimo – scrivono gli organizzatori – va a Cerenova, ai suoi abitanti, ai suoi ospiti, agli abitanti e agli ospiti dei paesi vicini che verranno a trovarci condividendo con essi il loro stesso sogno del quale saremo tutti protagonisti”.

ULTIME NEWS